lunedì, agosto 19, 2019
Altro

I segreti della Cartomanzia

segreti della Cartomanzia

La cartomanzia è da sempre una tematica dal grande fascino che incuriosisce quelle persone che vogliono scoprire il loro futuro. La cartomanzia è l’arte di divinazione delle carte, ma in realtà ha poco a che vedere con la previsione del futuro. Spesso infatti si accosta la cartomanzia alla capacità di prevedere gli avvenimenti futuri, ma nel dettaglio non è proprio così. Il cartomante interpreta le carte e riesce a dare attraverso di esse dei consigli per migliorare la nostra vita e il futuro. Una volta ricevute queste indicazioni sta alle persone decidere se seguirli o meno per migliorare la propria vita. In sintesi, il segreto della cartomanzia è quello di indicarci la strada giusta da seguire, sta a noi poi decidere cosa fare.

I segreti della Cartomanzia: il Cartomante

Per capire i segreti della cartomanzia dobbiamo prima considerare l’affidabilità e la bravura della persona che legge le carte, ovvero il cartomante. Bisogna rivolgersi a persone serie e scrupolose, per non avere brutte sorprese ed evitare delle truffe. La capacità di lettura delle carte è estremamente importante e soprattutto può fare la differenza nell’arte della cartomanzia. Saper interpretare le carte e dare le giuste indicazioni alla persona è fondamentale per una lettura delle carte realistica e veritiera.

Ad esempio, la carta della Papessa è una delle più ricorrenti nella lettura dei tarocchi gratis, e rappresenta la figura di una donna forte e molto sicura di sé. Se il cartomante trova questa carta nel giusto verso, è segno che di fronte a lui c’è una donna forte e determinata. Se invece la stessa carta si trova capovolta, vuol dire che c’è una donna con una forte negatività che può danneggiare le persone intorno a lei. Uno dei segreti della cartomanzia è affidarsi a questo tipo di arte con tranquillità e fiducia, anche se la previsione che riceviamo è negativa. Quando il cartomante ci rivela degli aspetti della nostra vita che non ci piacciono, abbiamo sempre la possibilità di migliorarli con le nostre azioni.

I segreti della cartomanzia: la sensibilità

Un altro segreto della cartomanzia è la sensibilità. Questa è una dote imprescindibile che deve avere il cartomante, per entrare subito in sintonia con la persona che si trova di fronte. Solo con la sensibilità si possono capire i reali bisogni delle persone e le problematiche che sta attraversando nella sua vita.

Quando ci si rivolge a un cartomante c’è il rischio di poter ricevere delle previsioni negative, o che magari non sono quelle che ci aspettavamo. In questi casi, rivolgersi a un altro cartomante non servirà a molto. Il modo migliore per affrontare una previsione negativa è prenderne atto e fare il possibile per migliorare le cose.