mercoledì, aprile 24, 2019
Economia

Il Titolo UniCredit dovrebbe essere la tua prossima scelta?

scelta titolo UniCredit

Con i mercati europei che chiudono più in alto per giorni, quest’anno viene offerta già una grande quantità di entusiasmo agli investitori di tutto il mondo. Sulla base degli ultimi rapporti del principale broker europeo TradeFW.com, dopo la sconfitta ampiamente controverso del voto sulla Brexit, il titolo italiano di UniCredit ha guadagnato circa il 6% delle notizie. Sembra determinato a rimanere uno dei migliori risultati del mercato azionario dell’Eurozona.

UniCredit – Panoborsramica

UniCredit è una società italiana di servizi bancari e finanziari globali fondata nel 1998, dopo l’unione delle banche del Gruppo Unicredito Italiano. Funziona attraverso i seguenti segmenti:

  • Il segmento CEE: l’attenzione principale è rivolta ai servizi bancari finanziari internazionali.
  • Il segmento CIB: l’obiettivo principale è la finanza strutturata, il corporate banking, i prodotti di investimento e i mercati dei capitali; nonché su transazioni, servizi finanziari e di consulenza a clienti aziendali multinazionali.
  • Il segmento Non core – si concentra sulla mitigazione del rischio di alcune attività di Commercial Banking Italia.
  • Il segmento Asset Gathering: l’obiettivo principale è la gestione patrimoniale.
  • Il segmento Governance & Group Corporate Center – si concentra sui servizi bancari globali e su altre funzioni globali.

La società italiana possiede 16 filiali, tra cui Bank Austria, HypoVereinsbank e Fineco Bank; e espande oltre 50 mercati e 18 paesi. La sua sede centrale si trova a Milano, in Italia. I dirigenti chiave del colosso bancario italiano sono il presidente Fabrizio Saccomanni, l’amministratore delegato Jean Pierre Mustier e Mirko Davide Georg Bianchi, il gruppo CFO e Sr. EVP. Alcuni dei principali concorrenti della società sono: Arbuthnot Banking Group (ARBB), Atlas Mara (ATMA), Australia e Nuova Zelanda Banking Group (ANZ) e Banca Carige (CRG).

Il Titolo UniCredit – un pilone nel mercato azionario dell’Eurozona

Il titolo UniCredit è quotato in borsa su tre prestigiose borse della zona euro: Borsa Italiana (BIT: UCG), Borsa di Francoforte (FWB: CRI) e Borsa di Varsavia (WSE: UCG). La società è anche una componente degli indici del mercato azionario EURO STOXX 50 e FTSE MIB.

Quando si tratta del valore di un titolo, i numeri non mentono. La società ha avuto 19,619 miliardi di euro di ricavi nel 2017 e un utile netto di 3,770 miliardi di euro. Secondo il portale di notizie Market Beat, 14 analisti di Wall Street hanno emesso rating e obiettivi di prezzo per UniCredit negli ultimi 12 mesi. I risultati sono stati i seguenti: l’obiettivo di prezzo medio a dodici mesi è stato di € 16,31; l’obiettivo di prezzo elevato per UCG era di € 20,00 e l’obiettivo di prezzo basso per UCG era fissato a € 12,50. Ci sono attualmente 2 valutazioni di attesa e 12 valutazioni di acquisto per lo stock, con conseguente valutazione di consenso di “Acquista”. Inoltre, si prevede che la multinazionale italiana registrerà una crescita annua del 13,4% in futuro, una percentuale superiore alla media del mercato italiano.

Come e perché investire nel titolo UniCredit

L’opportunità di fare trading con questo titolo è a portata di clic. Tutto quello che devi fare è trovare un broker di titoli online di cui ti puoi fidare. TradeFW.com è uno dei principali fornitori di broker azionari italiani che è diventato la prima scelta di numerosi investitori. Scegliendo l’account adatto alla tua esperienza (Standard o VIP), TradeFW garantirà che le seguenti fasi del processo saranno trasparenti, semplici, efficienti e professionali. Questo è fondamentalmente tutto ciò che dovresti vedere e vuoi da un agente di borsa online – per essere il tuo partner finanziario. È estremamente importante scegliere con saggezza, perché l’agente di borsa con cui scambi deve aiutarti a far crescere il tuo investimento e fornirti l’ambiente di trading necessario per il tuo successo.

D’altra parte, per quanto riguarda i motivi per i quali dovresti investire in questo stock, dobbiamo rappresentare l’immagine più grande. Secondo il Fondo Monetario Internazionale, il debito pubblico italiano è pari a circa il 130% del prodotto interno lordo (PIL) e l’economia non è cresciuta significativamente nell’ultimo decennio.

Tuttavia, in questo scenario grigio, il titolo UniCredit è un raggio di sole. Anche con il vortice di notizie importanti che ha attraversato tutta l’Europa all’inizio di quest’anno, come il voto sulla Brexit, UniCredit è riuscito a ottenere buoni risultati e rimanere stabile. Dovrebbe essere la tua prossima scelta? Dipende tutto da te, ma UniCredit è, senza dubbio, il titolo più prezioso dell’Italia e uno dei titoli più prestigiosi e con i migliori risultati nell’area dell’euro. Può sicuramente contribuire alla tua esperienza di investitore, oltre ad aggiungere più valore e diversità al tuo portafoglio.