venerdì, marzo 22, 2019
BenessereSalute

Asma, tutto quello che devi sapere

Asma

L’asma è una malattia cronica che colpisce le vie respiratorie, in particolar modo i bronchi. Si tratta di una patologia che genera ipersensibilità a determinati stimoli e causa l’ostruzione delle vie aeree, nonchè difficoltà nella respirazione. L’asma è causato da uno spasmo della muscolatura bronchiale e dall’aumento improvviso della secrezione del muco.

Le principali cause dell’asma

Nella maggior parte dei casi gli attacchi d‘asma sono causati da allergie a sostanze inalate, oppure possono avvenire dopo essere entrati in contatto con sostanze irritanti. Anche infezioni virali e batteriche delle vie aeree possono causare l’insorgere dell’asma. I virus in particolare sono tra gli agenti infettivi più comuni che possono determinare la patologia. Tra i più comuni troviamo i virus parainfluenzali, i rhinovirus e i virus influenzali.

È stato dimostrato inoltre che alcuni agenti inquinanti come l’ossido d’azoto, l’anidride solforosa, i deodoranti e le vernici sono tra le sostanze che hanno più probabilità di causare irritazioni alle vie aeree e ai bronchi. Anche il fumo di sigaretta rientra tra le cause dell‘asma. Il fumo oltre a favorire l’insorgenza di asma nel paziente, contribuisce a mantenere la reattività bronchiale. Chi ha genitori fumatori ha una probabilità maggiore di ammalarsi di asma, in particolar modo se ad essere fumatrice è la madre.

Come curare l’asma in modo efficace

Attualmente non esistono rimedi efficaci per debellare l’asma. I pazienti che ne soffrono non possono guarire, ma devono tenere la situazione sotto controllo. Il trattamento farmacologico va monitorato costantemente dal proprio medico anche in base all’intensità della malattia e alla gravità dei sintomi. L’unico modo per tenere a bada l’asma è quello di eliminare l’infiammazione delle vie aeree, scegliendo i giusto farmaci.

Gli inalatori sono i farmaci più utilizzati per combattere l’asma e migliorare la respirazione. Permettono di aprire le vie aeree gonfie e ostruite che ostacolano la giusta respirazione. Oltre agli inalatori, i farmaci di controllo dell’asma che vanno assunti regolarmente e tutti i giorni per tenere sotto controllo l’asma. Quando la causa è una forte allergia, il medico può prescrivere anche farmaci antiallergici. Se si soffre di asma bisogna imparare a riconoscere gli attacchi più gravi, i quali se sottovalutati possono essere molto pericolosi per la salute.