mercoledì, gennaio 16, 2019
BenessereSalute

Stress: i rimedi più efficaci per combatterlo

Stress

Tutti noi prima o poi nella nostra vita abbiamo a che fare con lo stress, una fastidiosa sensazione che ci rende la vita insopportabile. Lo stress è una particolare risposta psicofisica a degli stimoli, che la persona non riesce più a gestire perché li percepisce come eccessivi.

Esistono due tipologie di stress

Lo stress può essere classificato in due categorie, in base alla durata dell’evento stressante. Se lo stimolo avviene una volta sola e ha una durata limitata nel tempo, allora si parla di stress acuto. Quando invece la sensazione di sovraccarico e affaticamento persiste per molto tempo, si utilizza la parola “stress cronico”.

Quest’ultimo in genere dura molto più a lungo del primo, perché la fonte di stress fa parte della vita quotidiana della persona, come ad esempio il lavoro o la famiglia.
C’è un altro tipo di stress, definito “stress cronico intermittente“, quando lo stress si presenta con intervalli di tempo regolari. In questo caso la persona sa bene quando inizierà e quando terminerà la fase di stress.

Come diminuire lo stress

Nella maggior parte dei casi, il lavoro è la principale fonte di stress e depressione. Un rimedio potrebbe essere quello di spegnere il telefono per 24 ore e rimandare tutti gli impegni. Un giorno intero senza dover controllare email e messaggi diminuirà il vostro livello di stress. Lo sport e una corretta alimentazione aiutano a combattere lo stress. Alcune attività come lo yoga possono aiutare a controllare la respirazione, che aiuta ad alleviare lo stress. Il respiro influisce direttamente sul sistema nervoso, che di solito produce le risposte agli eventi stressanti.

Quando lo stress sale al massimo, concedersi una passeggiata di 10 minuti è la soluzione migliore. Passeggiare schiarisce i pensieri, aiuta a staccare la spina per un pò e favorisce la produzione di endorfina. Anche la musica è un ottimo rimedio contro lo stress. Se siete amanti della musica classica e dei generi soft, avete buone probabilità di ridurre i vostri livelli di affaticamento. La musica classica infatti è in grado di rallentare il battito e diminuire la pressione, tutte condizioni che favoriscono la diminuzione di stress.