martedì, luglio 16, 2019
BellezzaBenessere

Occhiali da sole: quali sono i migliori?

Occhiali da sole

La moda parla chiaro: gli occhiali da sole sono diventati un’accessorio indispensabile per definire il look.  Ormai non sono più una semplice protezione per i nostri occhi, ma rappresentano un vero e proprio ornamento da indossare che fa tendenza. In commercio si trovano tantissimi modelli: trasparenti, colorati, con le lenti fluo, chi più ne ha più ne metta. Ma come fare a scegliere i migliori occhiali da sole?

Guida per scegliere i migliori occhiali da sole

Gli occhiali da sole, oltre a proteggerci dai raggi solari e a regalarci un look più glamour, possono salvarci da situazioni fastidiose. A volte infatti li indossiamo per coprire borse e occhiaie, o quando non abbiamo uno sguardo molto riposato. Per scegliere gli occhiali da sole più adatti a noi, dobbiamo farlo tenendo conto del nostro stile e delle nostre abitudini. Ad esempio se lavoriamo in un luogo molto formale, sarebbe meglio evitare lenti fluo o modelli troppo vistosi.

Gli occhiali da sole inoltre devono abbinarsi perfettamente ai nostri colori e ai nostri lineamenti. Se abbiamo un viso molto piccolo, un modello eccessivamente grande e rotondo non andrà bene. Ottima idea quella di abbinare gli occhiali al proprio abbigliamento. Non dimentichiamo che si tratta sempre di un accessorio che va indossato, quindi anche gli occhiali devono essere abbinati correttamente al resto del look!

Come scegliere i migliori occhiali da sole: le lenti

Gli occhiali da sole sono un’accessorio importantissimo per il nostro stile, ma non dimentichiamo che devono proteggerci dai raggi solari. La scelta delle lenti è fondamentale, perché devono essere di alta qualità e prevenire fastidi alla vista.
Tutti gli occhiali da sole dal 1995 devono riportare obbligatoriamente l’etichetta che dichiara il potere filtrante, in base alla scala che parte da zero e arriva fino a quattro.

Teniamo presente che la schermatura deve essere totale, gli occhiali non ci devono proteggere solo dai raggi UVA (raggi visibili), ma anche da quelli UVB, ovvero i raggi “invisibili” ,che sono molto pericolosi per la nostra vista. Secondo quanto stabilito dalla Comunità Europea le lenti degli occhiali da sole devono essere in grado di schermare i raggi visibili al 100%, e quelli invisibili al 93%.
Se vogliamo scegliere i migliori occhiali da sole dobbiamo considerare prima di tutto la qualità delle lenti, perché se non sono conformi agli standard europei potrebbero causare seri danni alla nostra vista.