sabato, dicembre 15, 2018
EconomiaMutui

Mutui 2018: quali sono i migliori?

Mutui 2018

Quali sono le banche che offrono i migliori mutui 2018 sul mercato? E soprattutto chi è alla ricerca di un mutuo oltre al Tag e al Taeg di cosa deve tenere conto? Ad oggi chi intende accendere un mutuo deve valutare diversi indicatori, per capire quali siano i costi a cui vanno incontro.

Mutui 2018: quali sono i migliori?

Solitamente i mutui 2018 migliori sono quelli che hanno un Taeg conveniente, che comprende anche le spese accessorie, come quelle inerenti alle eventuali perizie, ai costi di assicurazione in caso di incendio, e l’imposta sostitutiva.

Per valutare e capire quale sia il mutuo più adatto alle proprie esigenze oltre a tenere in considerazione in Taeg, bisogna tene conto anche delle spese extra. Sono legate ai servizi online per poter gestire autonomamente il mutuo, magari saltando qualche rata quando si è impossibilitati a pagare qualche rata.

Migliori offerte

Tra le migliori offerte sul mercato c’è il mutuo proposto da Intesa San Paolo Mutuo Domus che copre fino al 50% del valore dell’immobile. E lo fa con un Tan promozionale dell’1,45% e un Taeg dell’1,76%.

Chi invece è alla ricerca di un mutuo che riesca a coprire fino all’80% del valore dell’immobile ecco l’offerta migliore. Infatti, sempre Intesa Sanpaolo offre un tasso fisso con un Tag dell’1,65% e un Taeg di dell’1,97%. Tra i servizi extra che Intesa SanPaolo propone ai suoi clienti è possibile trovare Mutuo UP. Permette di richiedere fino al 10% in più dell’importo erogato per far fronte a spese inerenti alla ristrutturazione.

Invece l’istituto di credito Unicredit propone il nuovo Mutuo UniCredit, con la possibilità di usufruire di un Tan del 2,50% e di un Taeg del 2,92% se il finanziamento non supera il 50% del valore dell’immobile. Mutuo Unicredit da ai suoi clienti la possibilità di usufruire dell’opzione Riduci Rata, Sposta Rata, Taglia Rata.

Altre offerte

Credit agricole offre un mutuo con Tan pari a 1,64% con un Taeg dell’1,88%. Chi usufruisce di uesto mutuo può scegliere tra diversi benefit come Primagratis in questo caso è la banca a pagare la prima rata del mutuo, Periziagratis in questo gli eventuali costi di perizia sono azzerati. Zeropensiero che permette di recuperare in maniera gratuita i documenti necessari per l stipula del mutuo.
Inoltre i clienti del Credit Agricole possono saltare ogni anno un rata senza costi aggiuntivi. La sospensione delle rate può avvenire per un totale di 12 mesi.

Anche CheBanca! propone un prodotto con un Tan del 2,02% a tasso fisso e un Taeg del 2,23% qualora il finanziamento copra il 50% del valore dell’immobile.

Per terminare con la panoramica dei migliori mutui 2018, ecco l’ultima offerta. Hello bank!, banca online di BNL-BNP Paribas offre un Tan dell’1,50% e un Taeg dell’1,74%. Le spese di perizia dell ‘immobile ammontano a 300 euro e quelle di istruttoria a 200.