mercoledì, giugno 26, 2019
BellezzaBenessere

I tatuaggi dell’estate 2018

Tatuaggio state

Ci sono svariate idee per i tatuaggi dell’estate 2018. Ecco le tendenze dell’estate 2018: le possibilità non mancano, ecco delle ottime idee.

Tatuaggi dell’estate 2018: le idee

Varie le idee per i tatuaggi dell’estate 2018. Variano a secondo delle proprie esigenze e dei gusti. Oltre naturalmente alla moda che si segue sempre.

  • Gli animali sulla schiena

Un’ottima soluzione per un tatuaggio diverso e che vada di moda è quella di puntare sugli animali. Molti sono coloro che optano per il leone, ma ci sono anche soluzioni alternative. Infatti si potrebbe scegliere anche una rappresentazione di un altro felino come la tigre o la pantera. Il tutto ricordando che il trend dell’estate 2018 vuole che vengano rappresentati sulla schiena, dunque in un punto che non passi certo inosservato.

  • I mini tattoo per tutti

Uomini e donne potrebbero anche puntare su quelli che vengono chiamati mini tattoo. Questi sono rappresentazioni alquanto piccole e in parti del corpo talvolta poco evidenti. Ecco perché la parte posteriore della caviglia, ad esempio, oppure il palmo della mano o le dita dei piedi potrebbero risultare punti del corpo consigliati in tal senso. Soluzione ideale soprattutto per quelle persone che vogliono un tatuaggio ma che non hanno voglia di disegni eccessivamente grandi.

Altri tatuaggi

Ecco altre novità in merito ai tatuaggi tatuaggi dell’estate 2018

  • Tatuaggi in coppia

Un’altra moda che sta spopolando in vista dell’estate 2018 è quella dei tatuaggi in coppia. Non si intendono solamente quelli per le coppie di fidanzati o coniugi, ma anche tra amici. E soprattutto la moda è quella di puntare su delle immagini collegate. Ecco perché potrà sembrare un’immagine unica nel momento in cui le due persone si troveranno posizionate affianco. Non solo cuori, ma anche pezzi di fiabe o frasi che continuano sul corpo dell’altra persona. Le opzioni non mancano di certo.

  • Tatuaggi minimal

Molti pensano ad un tatuaggio ma non vogliono disegni appariscenti. E nè tanto meno immagini piccolissime, quasi invisibili. Ecco perché ci sono delle ottime idee minimal che fanno al caso di questi soggetti. Infatti in questi casi le rappresentazioni sono alquanto semplici e soprattutto poco evidenti. Una soluzione indicata per tutti coloro che vogliono avere a disposizione dei tatuaggi simbolici e comunque legati ad un evento, ad esempio.

  • I tatuaggi dietro l’orecchio

Il viso è uno dei punti che va toccato nel modo giusto per un tatuaggio. Motivo per cui bisogna essere certi di puntare su quello idoneo per avere un risultato che possa essere gradevole esteticamente. Dietro all’orecchio sono molti coloro che scelgono di avere un tatuaggio, uomini e donne indistintamente.

Questo permette di essere alla moda senza esagerare visto che si tratta di tatuaggi alquanto piccolo ma comunque eloquenti. Si potrebbe anche puntare su una parola o anche una frase breve da tatuare in quel punto del viso.