venerdì, agosto 17, 2018
Economia

INPS, Certificazione Unica 2018: come richiederla?

Certificazione Unica 2018 

La Certificazione Unica 2018 Inps si può richiedere online accedendo al sito ufficiale dell’Inps. Possono richiederla i pensionati, i disoccupati e chi sta usufruendo di prestazioni assistenziali e assegni previdenziali. Il modello CUD 2018 si utilizza per certificare i soggetti che hanno diritto ai contributi pensionistici o assistenziali riferiti all’anno precedente, quindi il 2017.

Certificazione Unica 2018 Inps

I lavoratori dipendenti e i lavoratori autonomi devono compilare il modulo di Certificazione Unica 2018 per effettuare la dichiarazione dei redditi.

Per effettuare la dichiarazione online bisogna entrare nel portale Inps, iscriversi e richiedere il Pin, Spid o Cns per poter accedere all’area moduli. Si può scegliere di effettuare la richiesta del codice personale anche direttamente allo sportello dell’Istituto previdenziale.

Oltre al codice personale si deve avere a disposizione il proprio codice fiscale. A questo punto si può procedere visitando il sito Inps nella sezione ‘Persone’. In quest’area si può richiedere il CU tramite il ‘Servizio Desktop’. Queste operazioni si possono svolgere sia tramite pc che dispositivi mobili, se non si è in grado di utilizzare i sistemi internet è possibile recarsi al CAF locale o professionisti autorizzati.

Richiesta modulo

Il modulo per la dichiarazione dei redditi riferiti all’anno 2017 che servono per compilare il CU 2018 si deve richiedere in diversi modi. Tramite telefono si può richiedere al numero gratuito 803164 da rete fissa. Da rete mobile, invece, si deve comporre il numero 06164164. In questo caso il costo dipende dal proprio operatore telefonico. Una volta effettuata la richiesta si deve attendere che venga spedita la documentazione tramite la posta. Un altro metodo per ottenere la documentazione necessaria è recarsi presso gli uffici Inps o utilizzare le postazioni internet messe a disposizione degli utenti.

Il Patronato offre un sito online con sezione dedicata per poter richiedere i documenti per la dichiarazione dei redditi 2018. Se si desidera utilizzare la PEC bisogna inviare la propria richiesta con i dati necessari alla ricerca e la scansione della carta d’identità, all’indirizzo email richiestacertificazioneunica@postacert.inps.gov.it.

Sportello cittadini

Inoltre il comune ed alcuni uffici amministrativi in accordo con l’Inps ha predisposto uno sportello per fornire ai cittadini un supporto al riguardo. Mentre per i soggetti che hanno superato gli 80 anni di età e possiedono un’identità di accompagnamento riceveranno su richiesta, la Certificazione Unica 2018 direttamente a casa grazie al servizio “Sportello Mobile”. Questo servizio prevede anche la disponibilità di un operatore rintracciabile telefonicamente per avere spiegazioni ed ulteriore aiuto nella compilazione del CUD 2018.

Se il soggetto interessato ad effettuare la dichiarazione dei redditi è impossibilitata a recarsi personalmente negli uffici Inps è possibile delegare un incaricato o, in caso di decesso, dagli eredi.

[Foto: Lavoroediritti.com]