venerdì, agosto 17, 2018
Mutui

Risparmiare sul mutuo: informazioni e consigli

risparmiare sul mutuo

Chiedere un mutuo non è facile, tanto meno ottenerlo. Quando però si deve scegliere, occorre fare attenzione anche a come risparmiare sul mutuo. In questi casi risparmiare vuol dire anche solo semplicemente fare attenzione ad evitare voci di spesa inutili, quelle che molti istituti di credito ormai non addebitano più ma che in certi casi ricorrono e pesano e sono a carico del correntista.

Innanzitutto, la cosa migliore per risparmiare sul mutuo è chiedere il maggior numero di preventivi, anche ad istituti che svolgono la maggior parte delle loro operazioni online, prevedendo il piano di ammortamento ed altre voci sulla rata mensile che occorre considerare.

Poi, per risparmiare sul mutuo, nulla di meglio che confrontare anche online le condizioni stabilite a seconda del tipo di richiesta. Se per esempio quello che interessa è una surroga, è bene verificare che le diverse banche non applichino spese per istruttoria o anche solo per la perizia superiori alle altre. E così anche per chiedere il mutuo per la prima casa.

Il confronto fra le diverse banche permette di osservare anche le differenze applicate a mutui a tasso variabile come a quello fisso, oppure per rate fisse ma a tasso variabile che solitamente comportano costi superiori.

Sono queste le voci che messe a confronto possono incidere sulla scelta e che determinano il mutuo migliore. L’importante è non fermarsi al primo preventivo ma confrontarne molti prima di decidere, per essere sicuri di risparmiare sul mutuo e non avere sorprese durante gli anni successivo, quando il debito è ormai contratto.

 

 

[foto: Lavoroefinanza.it]